Come organizzare il magazzino della tua ferramenta per ottimizzare al massimo lo spazio?

Possiedi un negozio di ferramenta? Allora possiedi un tesoro. Sì, perché questi negozi sono i più antichi che esistono, di quelli che danno migliori risultati e, d’altronde, qualsiasi cosa accada, i clienti continueranno ad aver bisogno di andarci per i propri acquisti ed ordini.

Le ferramenta non passano mai di moda, sono sempre utili e necessarie ma, purtroppo, quello che quasi tutte sbagliano, è sapere come organizzare un magazzino per riuscire a realizzare una buona gestione e organizzazione, controllando così in maniera efficace le scorte e incrementare i profitti.  

Noi di Emuca confidiamo in te: dunque segui i nostri consigli ed otterrai un magazzino funzionale e vantaggioso per la tua attività.

 

Vantaggi di avere un magazzino ordinato

I centri di bricolage devono avere, necessariamente, un magazzino ordinato. I benefici che questo comporta sono innumerevoli e, soprattutto, non quantificabili.

Alcuni di essi sono:

 

Riduzione dei costi

Quando il nostro magazzino è ben ordinato ed organizzato, significa che i prodotti sono meglio distribuiti, segmentati e quantificati. Pertanto, si sfrutta meglio lo spazio del quale si dispone, si evitano, o almeno si riducono notevolmente, le perdite o il deterioramento di prodotti, si riducono i costi e si ottiene un miglior rendimento. 

 

Assistenza clienti

Inevitabilmente, questo fa sì che la gestione degli ordini sia migliore e più efficace. Quindi, sapendo come organizzare un magazzino, stiamo contribuendo a rendere più competitiva la nostra attività, ad incrementare il volume delle vendite e ad ottenere una maggiore soddisfazione dei nostri clienti.

 

Riduzione delle mansioni amministrative

Ovviamente, quando il magazzino della nostra ferramenta è ben organizzato, le mansioni amministrative vengono ridotte. Dato che la gestione coerente ed efficace facilita la riduzione e snellisce il carico di lavoro dell’amministrazione e, allo stesso tempo, aumenta la produttività.  

 

La qualità al primo posto

Un altro dei grandi vantaggi di sapere come organizzare un magazzino e metterlo in pratica, è che si riesce a mantenere la catena del valore di ogni prodotto, per cui è molto più semplice adeguarsi ai regolamenti legali del settore e del produttore, nonché mantenere la nostra qualità nell’insieme.

Nueva llamada a la acción

Consigli su come organizzare un magazzino

Il punto fondamentale per mantenere ordinato il magazzino di un centro di bricolage è ottimizzare al massimo lo spazio che abbiamo a disposizione. Di seguito, vi daremo dei consigli per poterlo realizzare con la massima efficacia:

 

Sfrutta l’altezza

Il pavimento è importante ma a volte ci dimentichiamo che anche l’altezza lo è. Quindi, sfrutta tutto lo spazio verticale che puoi per ottimizzare al meglio.  

Per questo puoi optare per degli scaffali per ferramenta industriali, che offrano diversi livelli per lo stoccaggio, strutture autoportanti, soppalchi e passerelle…

 

Corsie più strette

Nonostante possa sembrare molto gradevole per la vista disporre di corsie larghe, comode e con un’ampia separazione tra esse, nei centri di bricolage è necessario organizzare il magazzino affinché sia pratico e produttivo.  Tuttavia, sebbene anche la comodità sia fondamentale, abbiamo bisogno solamente dello spazio sufficiente per poterci muovere tra le diverse corsie e riuscire a raggiungere tutti i livelli degli scaffali senza problemi ed in tutta sicurezza.

Possiamo anche optare per sistemi automatici che ci aiutino o gli scaffali di palettizzazione mobili.  D’altronde, però, se disponiamo di un buon sistema di controllo, tutto risulterà molto più semplice.

 

Organizzazione dello stock

Fondamentale. Prioritario. Elementare e imprescindibile. Un buon ordine del magazzino passa necessariamente attraverso l’organizzazione dello stock. Per questo, possiamo valutare i metodi che ci risultano più pratici per gestire le ubicazioni dei diversi prodotti, nonché tenere sotto controllo i prodotti obsoleti che necessitano di uscita urgente o che siano ormai superati.

In questo modo, evitiamo anche perdite o spese in acquisti non necessari.

 

Dunque, ora lo sai!  Noi di Emuca vogliamo che impari che organizzare un magazzino è semplice e lo è anche metterlo in pratica. Hai bisogno solo di pianificare come farlo, dedicare il tempo necessario per realizzarlo e sarai pronto! Tutto sarà predisposto per ottenere l’incremento dei profitti della tua ferramenta e per far sì che i tuoi clienti siano soddisfatti dei tuoi prodotti e dei tuoi servizi.

Ti è piaciuto? Condividi

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn

Post collegati

Iscriviti alle notifiche
Ti sei iscritto alle notifiche
Hai bloccato le notifiche
Clicca per scoprire le notifiche
Grazie per l'iscrizione
Ti sei iscritto alle notifiche
Non riceverai più notifiche
Amministratore delle notifiche del sito
ISCRIVITI
NON ISCRIVERTI
Sblocca le notifiche
Segui queste istruzioni per consentire le notifiche:

Utilizziamo cookie propri e di terze parti che analizzano statisticamente l'utilizzo che fai del nostro sito Web per migliorare i nostri contenuti e servizi. Se continui a navigare o fai clic su “Accetta”, consideriamo che accetti il loro uso. È possibile modificare le impostazioni o ottenere ulteriori informazioni