Dai un tocco chic al tuo armadio con la barra appendiabiti illuminata

Com’è illuminato il tuo armadio? In alcuni casi, sia perché si trova in una zona buia o sia a causa della distribuzione delle lampade nella stanza, non arriva luce a sufficienza al suo interno e cercare quell’indumento che vuoi diventa più complicato. Per evitare ciò, puoi installare una barra con luce integrata che ti agevoli un po’ le cose nella routine quotidiana. Sono pratiche e facili da installare. Grazie al sensore di movimento in esse integrato, si attiveranno automaticamente quando ti avvicini, illuminando l’interno del tuo armadio senza dover cercare un interruttore. Dopo, si spengono in maniera automatica, in modo tale da non correre il rischio di lasciarle accese ed evitare di sprecare energia. Emuca ha integrato tutto ciò nei due nuovi modelli di barre illuminate: uno con batteria ed un altro che funziona con cavo.

 

Barra illuminata Castor con batteria estraibile

 Per installare la barra illuminata Castor nel tuo armadio o cabina armadio non hai bisogno di avere una presa elettrica nelle vicinanze. Funziona mediante una batteria estraibile che puoi rimuovere ogni volta che ne hai bisogno senza dover smontare la barra. Per ricaricarla, puoi utilizzare un caricatore del cellulare con porta micro USB tipo B, molto abituale in tutti i dispositivi, perciò probabilmente ne hai uno in casa.

Grazie al suo sensore di movimento integrato, la barra Castor si accenderà automaticamente ogni volta che ti avvicini a 1,5 metri dall’armadio. Non devi fare nulla. Dispone di un angolo di rilevamento di 90°, per cui è in grado di coprire un ampio spazio di fronte a essa. Quando si accende, emette una luce soft di colore bianco naturale (4.000 k) che ti risulterà molto gradevole. Poi, una volta usciti dal suo angolo di rilevamento, si spegne da sola dopo 15 secondi.

In quanto al suo aspetto, hai due possibilità di scelta per trovare quella che si abbina meglio esteticamente con il tuo armadio. Se ti piacciono i toni freddi, puoi installarla nel colore anodizzato opaco, un tono grigiastro, sobrio ed elegante. Se preferisci i toni più scuri con un tocco moderno, è disponibile anche in una finitura di color Moka. In entrambi i casi include una gomma che eviterà di fare rumore quando appendi e togli le stampelle.

Per montare questa barra illuminata all’interno del tuo armadio, avrai bisogno solamente di un cacciavite e delle viti che sono incluse. Si regge grazie a due supporti laterali che devi avvitare su entrambi i lati dello spazio in cui le metti. In uno di questi laterali, più grande, va la batteria che si collega alla barra mediante un piccolo perno che viene nascosto da un coperchio facile da applicare e da rimuovere. Questo è importante, dato che rende più semplice l’accesso alla batteria per ricaricarla. La barra dispone, inoltre, della possibilità di mettere un supporto centrale.

In quanto alla larghezza, hai varie opzioni. È disponibile in cinque misure differenti (da 558 mm a 1158 mm) e puoi tagliarla per adattarla perfettamente allo spazio in cui vuoi installarla.

 

Barra illuminata Polux con cavo

La barra appendiabiti Polux ti permetterà, inoltre, di modernizzare il tuo armadio e migliorare significativamente l’illuminazione del suo interno. A differenza del modello Castor, per installarla hai bisogno di avere una presa di corrente vicino all’armadio, dato che va attaccata alla rete elettrica. Ciò ti consentirà di dimenticarti dei caricatori e di avere la luce nel tuo armadio in qualsiasi momento senza dipendere dalla carica della batteria.

Funziona in un modo simile alla barra Castor: il sensore integrato accenderà la luce quando entri nella sua area di rilevamento, che copre 1,5 metri ed un angolo di 90°. Quando uscirai da questo range, la barra si spegnerà automaticamente dopo 45 secondi. Anche la sua luce è bianca naturale (4.000 K)

Il modello Polux è realizzato in alluminio ed è dotato anche di una gomma in PVC per rendere più soft l’appoggio delle stampelle. Così come il Castor, è disponibile in varie misure (da 558 mm a 1158 mm) e si può tagliare per adattarla allo spazio che hai a disposizione.

Per montare questa barra nel tuo armadio, devi installare prima un paio di supporti, uno su ogni lato, ed inserirla in essi. Puoi avvitarli ai laterali di uno spazio del tuo armadio o sotto una mensola, introducendo le viti dalla parte alta della struttura.

Sebbene neanche in questo caso l’installazione sia troppo complessa, devi tenere in considerazione che questa barra va collegata alla rete elettrica, pertanto devi prevedere dove passerà il cavo -puoi fare un piccolo buco- , che parte da uno dei supporti. Avrai bisogno di un trasformatore di 12 V DC per poterla connettere alla rete elettrica.

Che te ne pare di queste barre led? Hai qualche dubbio sulle loro caratteristiche? Lasciaci i tuoi commenti