Ristrutturare un piccolo bagno: come fare un grande progetto?

In Emuca siamo appassionati della trasformazione degli spazi all’interno della casa, come la riforma di un piccolo bagno.

E il fatto è che qualsiasi angolo può diventare un progetto di grande portata, indipendentemente dalle sue dimensioni. Rinnovare un bagno piccolo può essere molto più complesso che affrontare spazi più grandi, a causa dell’estrema attenzione che si deve prestare per economizzare lo spazio e non finire per sovraccaricarlo di cose inutili.

Se quello che vogliamo è rimodernare la nostra casa, è possibile trasformare piccoli bagni e toilette in grandi progetti. I luoghi a cui dedichiamo una certa quantità di tempo durante la giornata sono molto più significativi di quanto spesso pensiamo. Ecco perché, quando ci assumiamo il compito di trasformare un luogo, possiamo davvero trasformare una necessità in un’impresa emozionante con risultati incredibili.

Ristrutturare un piccolo bagno: come iniziare?

Quando si tratta di rinnovare un bagno piccolo, è importante considerare che rappresentano sempre una sfida maggiore rispetto agli spazi in cui c’è più spazio per mobili o decorazioni. Per questo motivo, la decisione deve essere attentamente ponderata, ed è necessario cercare opzioni che siano realmente progettate per i piccoli spazi. Fortunatamente, al giorno d’oggi ci sono molti cataloghi specializzati.

Per trasformare piccoli bagni e toilette in grandi progetti, prima di tutto bisogna cercare le raccomandazioni che gli arredatori hanno per noi e su questa base iniziare a prendere decisioni. Le raccomandazioni per i tipi di mobili e la riorganizzazione saranno certamente utili. Ecco i consigli più frequenti che abbiamo potuto raccogliere.

Rinnovare un piccolo bagno: il bianco è spaziosità

Tutti i decoratori che si sono occupati di piccoli spazi lo raccomandano: il colore bianco ingrandisce visivamente il bagno e, inoltre, gli dà un’immagine di pulizia.

Si raccomanda di applicare il bianco al soffitto e alle pareti, in modo da unificare lo spazio per dargli continuità, creando un effetto visivamente amplificante. Oltre a ingrandire il vostro bagno, gli darà un’atmosfera di pace e tranquillità. Quando si tratta di riformare un piccolo bagno, non dubitate che questa è la strada da seguire.

Nueva llamada a la acción

Ristrutturazione di un piccolo bagno: che ne dite del minimalismo classico?

Trasformare piccoli bagni e toilette in grandi progetti non significa necessariamente sovraccaricarli di decorazioni. Spesso, i migliori risultati si ottengono con mobili a basso contrasto, che si fondono con la stanza e fanno dimenticare la loro presenza.

Dovrebbero essere in grado di contenere gli elementi del bagno, ma è consigliabile cercare mobili progettati per risparmiare spazio. In questo senso, le opzioni minimaliste faranno il trucco.

Mettere l’accento al suo posto

Un consiglio molto utile per non accontentarsi di un semplice spazio bianco è sapere come mettere il dettaglio al suo posto. Dal momento che avete scelto il bianco per espandersi, è una buona idea implementare elementi di contrasto nelle piastrelle del pavimento, usando un colore forte o nelle tende del bagno. Una piccola pianta può aggiungere molto di più di decorazioni ostentate.

Riflessi che aggiungono stile

Gli specchi sono essenziali, non solo perché la loro illusione ottica può ingrandire visivamente, ma anche perché se sono ben illuminati possono essere equivalenti a una decorazione, poiché attireranno l’attenzione.

Quando state per rinnovare un piccolo bagno, pensate a tutti gli elementi che potete usare per trasformare lo spazio in qualcosa di unico e personale.

Più è a volte meglio

Sembra che questa premessa contraddica tutto quello che vi abbiamo detto nell’articolo, ma è perché stiamo parlando delle funzioni che possono avere i mobili.

Scegliere un mobile che assolva prioritariamente più di una funzione è molto utile. Il mobile che contiene il lavabo è molto necessario. Ma se serve anche come ripostiglio, tanto meglio!

Ristrutturazione di un piccolo bagno: porte scorrevoli

Questi saranno i vostri migliori alleati e questo vale anche per le cassettiere con scomparti ad apertura orizzontale. Quando pensiamo di trasformare piccoli bagni e toilette in grandi progetti, è molto importante che tipo di esigenze speciali devono essere coperte e come coprirle tutte con uguale dedizione. Se avete intenzione di rinnovare un piccolo bagno, le porte scorrevoli sono essenziali.

La doccia è la porta di uno spazio immaginario

Ecco uno dei nostri ultimi consigli: se avete scelto delle porte di vetro per la vostra doccia, l’utilizzo di piastrelle di colore intenso nella vostra doccia genererà un’illusione ottica che risulterà in uno spazio molto più grande, dando l’impressione che ci sia ancora un resto del bagno dietro le porte della doccia.

Ristrutturare un piccolo bagno: conclusioni

Ora che conoscete alcuni dei consigli di base per rinnovare un bagno piccolo, considerate questo: ogni tempo trascorso in uno spazio della vostra casa, anche piccolo, è un’opportunità per essere creativi e coccolarsi allo stesso tempo. Ogni volta che rinnovate i luoghi della vostra casa, vi state dando la possibilità di essere ancora più felici lì.

Non accontentarti di esistere in questi spazi: fai di ognuno di essi un luogo dove sei felice di stare. In Emuca ti invitiamo a intraprendere progetti di questo tipo, non solo è molto divertente, ma non è nemmeno difficile, devi solo ripensare lo spazio per trovare il suo potenziale e sfruttarlo al massimo. Cosa stai aspettando? È il momento di intraprendere un grande progetto su piccola scala!

Ti è piaciuto? Condividi

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn

Post collegati

Iscriviti alle notifiche
Ti sei iscritto alle notifiche
Hai bloccato le notifiche
Clicca per scoprire le notifiche
Grazie per l'iscrizione
Ti sei iscritto alle notifiche
Non riceverai più notifiche
Amministratore delle notifiche del sito
ISCRIVITI
NON ISCRIVERTI
Sblocca le notifiche
Segui queste istruzioni per consentire le notifiche: